Note

Orizzonti Politici a bordo del Connecting Europe Express

Connecting Europe express

Lunedì 6 settembre, su invito della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Orizzonti Politici è salito a bordo del Connecting Europe Express nella tratta italiana Torino-Milano.

Il treno, partito il 2 settembre da Lisbona, giungerà a Parigi il 7 ottobre, percorrendo 20.000 km e attraversando 26 Paesi. In occasione dell’Anno europeo delle ferrovie, questa iniziativa intende promuovere le potenzialità del trasporto ferroviario, che costituisce un’area di sviluppo strategica all’interno dell’ambizioso piano di mobilità sostenibile dell’UE, presentato con il Green Deal europeo.

La mobilità sostenibile rappresenta un tema cruciale, cui Orizzonti Politici ha dedicato approfondimenti attraverso una serie di articoli sulla decarbonizzazione dei trasporti, sulla funzione delle piattaforme MaaS (Mobility as a Service) e sulle sfide dell’Ue dopo il Covid-19 nel settore dei trasporti e delle merci. Lo sviluppo ferroviario è un tema strategico anche per colmare il divario infrastrutturale Nord-Sud, come già indicato dal think tank nel report Italia a misura di Gen Z.

Condividi:

Post correlati