fbpx

INDIPENDENTI, COSTRUTTIVI, ACCESSIBILI

Home A Misura di Gen Z Italia a misura di Gen Z: proposte per un Paese digitale, coeso...

Italia a misura di Gen Z: proposte per un Paese digitale, coeso ed inclusivo

Tempo di lettura stimato: 2 min.

-

Un’Italia attenta ai giovani: i nostri obiettivi 

La crisi causata dal Covid-19 ha messo a dura prova l’Italia e il mondo intero. L’emergenza  sanitaria, accompagnata da gravi danni economici e sociali, ha inasprito ulteriormente la già  precaria situazione delle nuove generazioni, ora affette da un tasso di disoccupazione che sfiora  il 30% e il cui learning loss – “perdita di apprendimento” dovuta alla chiusura delle scuole è  responsabile, secondo le stime più ottimiste, di una perdita del Pil fra l’uno e i tre miliardi di euro. 

Per far fronte a questo, abbiamo scelto di sposare lo spirito propositivo alla base del Next  Generation Eu e di provare a intravedere fra le difficoltà della crisi un’opportunità per rilanciare  le istanze della nostra generazione e porre le basi per la costruzione di un’Italia più attenta alle  necessità dei giovani. 

In quanto think tank della generazione Z ci siamo riproposti di avanzare delle proposte di policy che mettano al centro le esigenze di lungo termine della nostra generazione, proponendo  soluzioni che curino i problemi strutturali del nostro Paese, al fine di renderlo il più coeso e  inclusivo possibile. 

Partendo dagli obiettivi posti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza italiano (PNRR),  Orizzonti Politici ha elaborato un policy paper incentrato su tre importanti macroaree: la  digitalizzazione, la sostenibilità di trasporti e infrastrutture, e l’autorealizzazione personale  coniugata nel mondo del lavoro, dell’istruzione e della ricerca. 

Digitalizzazione, mobilità sostenibile, autorealizzazione: le nostre proposte Il PNRR italiano si articola, stando alle linee guida della Commissione europea, in sei missioni: (1)  Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura, (2) Rivoluzione verde e transizione  ecologica, (3) Infrastrutture per una mobilità sostenibile, (4) Istruzione e ricerca, (5) Inclusione e  coesione, (6) Salute. Abbiamo scelto di focalizzare la nostra attenzione sullo sviluppo di proposte  per favorire la digitalizzazione, incentivare lo sviluppo di infrastrutture per la coesione  sociale e territoriale e fornire gli strumenti per l’autorealizzazione personale, tutte aree che  influenzeranno più profondamente i percorsi e le opportunità di vita dei giovani. 

Per ogni macro-tema, il report “Italia a misura di generazione Z” fornisce una visione integrata  dei principali fattori contestuali ai processi di intervento, avanzando proposte di policy basate  sull’analisi empirica di dati e casi di studio virtuosi. 

Nello specifico, il report individua le seguenti aree di azione: 

  • Digitalizzazione: pubblica amministrazione, piccole medie imprese, istruzione e  formazione digitale; 
  • Infrastrutture per la coesione sociale e territoriale: divario Nord – Centro – Sud e Isole,  Città – Periferie, Aree interne; 
  • Strumenti per l’autorealizzazione personale e l’integrazione sociale: istruzione, università  e ricerca, mondo del lavoro.

Evento di lancio del progetto 

Sabato 17 aprile alle ore 17 si è tenuto l’evento online “Un recovery plan a misura di  Generazione Z”: in questa sede è stato presentato il lavoro svolto da Orizzonti Politici e si sono presentati diversi tavoli di discussione con politici, accademici, professionisti e giornalisti sulle tre macroaree.

INFORMAZIONI E CONTATTI 

Relazioni Esterne
relazioniesterne@orizzontipolitici.it 

Presidentessa
francesca.squillante@orizzontipolitici.it

#OriPo
#aMisuraDiGenZ

Scopri il progetto

Scarica il comunicato

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3,700FansMi piace
28,000FollowerSegui
1,594FollowerSegui
980FollowerSegui