fbpx

IMPARZIALI, COSTRUTTIVI, ACCESSIBILI

Home Il bollettino del 4 Marcio Cronache dal 4 Marcio — 109esimo Bollettino Settimanale

Cronache dal 4 Marcio — 109esimo Bollettino Settimanale

Tempo di lettura stimato: 1 min.

-

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centonove settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in tanti a pensare alla Fase Due.

Pensa alla Fase Due il Presidente della Lombardia Attilio Fontana. Tanto peggio della Fase Uno è difficile fare.

Pensa alla Fase Due il Premier Conte impegnato nell’apertura più difficile: quella delle menti degli olandesi e tedeschi sugli Eurobond.

Ma non pensa alla Fase Due il governatore della Campania Vincenzo De Luca pronto a “chiudere i confini” se la Lombardia riaprirà tutto. Poteva andare peggio: poteva usare direttamente il lanciafiamme su Gallera.

Canzone della settimana “la mossa del giaguaro” con un pensiero agli affettuosi saluti mandati da Silvio Berlusconi a Bersani. Chi l’avrebbe mai detto che invece di essere smacchiato quel giaguaro avrebbe fatto le fusa.

Giunio Panarelli
Nato a Bologna, ma cresciuto salentino, frequento il corso di laurea magistrale in Politics and Policy Analysis in Bocconi. Da febbraio 2020 sono caporedattore di Oripo quindi se vi piace quello che leggete è merito mio se non vi piace è colpa degli autori. Nel 2018 è uscito per Edizioni Montag il mio primo libro "La notte degli indicibili". Un chiaro segno della crisi dell’editoria italiana.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3,112FansMi piace
1,934FollowerSegui
1,565FollowerSegui
608FollowerSegui