Le 5 cose che non sai su …

Le 5 cose che non sai su … “Gli Indivisibili”

Le 5 cose che non sai su … “Gli Indivisibili” e i suoi ideatori, Leah Greenberg e Ezra Levin, la coppia di attivisti a capo del movimento che ostacola Donald Trump fin dalla sua elezione.

  1. All’indomani delle elezioni americane del 2016, Leah Greenberg e Ezra Levin crearono una guida (“the Indivisible Guide”), sotto forma di un documento Google, su come poter appoggiare i democratici del Congresso per ostacolare Donald Trump. 
  2. Entro febbraio 2017, circa due settimane dopo l’inaugurazione della presidenza Trump, più di 3.800 gruppi locali si riunirono, identificandosi come “Gli Indivisibili” e creando una vera e propria organizzazione sociale no profit. Oggi il movimento conta più di 6mila sezioni sparse ovunque per l’America.
  3. Leah Greenberg e Ezra Levin sono i volti di questo movimento e si propongono come dei veri e propri “Tea Party” di sinistra: per le loro tecniche di guerriglia politica si ispirano, infatti, a quanto i loro antesignani di destra fecero nel 2009 quando il Congresso a maggioranza democratica si mise al lavoro su Obamacare. 
  4. Leah Greenberg ed Ezra Levin sono riusciti a crescere in modo spontaneo, senza strutture e grandi finanziatori, con l’unico scopo di “salvare la democrazia americana”. 
  5. Il Times li ha elencati tra le 100 persone più influenti del mondo nel 2019. 
Condividi:

Post correlati