fbpx

INDIPENDENTI, COSTRUTTIVI, ACCESSIBILI

Home Il bollettino del 4 Marcio Cronache dal 4 Marcio — 114esimo Bollettino Settimanale

Cronache dal 4 Marcio — 114esimo Bollettino Settimanale

Tempo di lettura stimato: 1 min.

-

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centoquattordici settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in tanti a essere in movida.

È in movida Matteo Renzi che aveva annunciato il suo voto contro la sfiducia a Bonafede come “il voto più difficile della mia carriera”. Per la prima volta non faceva cadere un governo per ambizioni personali.

Sono in movida i giovani dopo tre mesi di reclusione. Per farli tornare a casa attaccati allo schermo pare sia in programma una striscia giornaliera di interventi pubblici del Premier Conte.

Ma non è in movida la Cina che per la prima volta da 25 anni ha convocato il suo Parlamento. Che dopo il covid-19 ora rischi il virus della democrazia?

Luogo della settimana: Capaci. E non crediamo serva aggiungere altro.

Giunio Panarelli
Nato a Bologna, ma cresciuto salentino, frequento il corso di laurea magistrale in Politics and Policy Analysis in Bocconi. Da febbraio 2020 sono caporedattore di Oripo quindi se vi piace quello che leggete è merito mio se non vi piace è colpa degli autori. Nel 2018 è uscito per Edizioni Montag il mio primo libro "La notte degli indicibili". Un chiaro segno della crisi dell’editoria italiana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

3,900FansMi piace
29,200FollowerSegui
1,500FollowerSegui
1,000FollowerSegui