fbpx

IMPARZIALI, COSTRUTTIVI, ACCESSIBILI

Home Il bollettino del 4 Marcio Cronache dal 4 Marcio — 105esimo Bollettino Settimanale

Cronache dal 4 Marcio — 105esimo Bollettino Settimanale

Tempo di lettura stimato: 1 min.

-

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centocinque settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in pochi a correre.

Non corre il Premier Conte pronto ad allungare il blocco oltre il 3 aprile. Non gli sembra vero di poter spendere quanto gli pare con l’assenso dell’Unione Europea.

Non corre Matteo Renzi che continua il suo giro della stampa estera per dire al mondo di non commettere gli errori del governo italiano. Se intende quello di averlo come membro ha ragione.

Non corre Donald Trump che ha dichiarato il coronavirus “una catastrofe” dopo averlo inizialmente definito una barzelletta. Un po’ come la sua presidenza.

Ma corre Matteo Salvini sicuro che per fermare il virus basti istituire la leva obbligatoria. Effettivamente viste le precedenti prestazioni del nostro esercito il virus potrebbe impietosirsi e ritirarsi.

Film della settimana: Goodbye Lenin. Viste le misure economiche odierne attendiamo un “goodbye austerity”.

Giunio Panarelli
Nato a Bologna, ma cresciuto salentino, frequento il corso di laurea magistrale in Politics and Policy Analysis in Bocconi. Da febbraio 2020 sono caporedattore di Oripo quindi se vi piace quello che leggete è merito mio se non vi piace è colpa degli autori. Nel 2018 è uscito per Edizioni Montag il mio primo libro "La notte degli indicibili". Un chiaro segno della crisi dell’editoria italiana.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2,888FansMi piace
3,803FollowerSegui
1,457FollowerSegui
505FollowerSegui