fbpx

IMPARZIALI, COSTRUTTIVI, ACCESSIBILI

Justin Amash: chi è il candidato che sfida Biden e Trump?

Il rappresentante del Michigan Justin Amash, eletto con il Partito Repubblicano, ha deciso di...

Vermin Supreme, un candidato contro l’ordinario

Vermin Supreme: il candidato a sorpresa Dopo il Super Tuesday, le Primarie Democratiche hanno decreto...

Latinos e The Squad: le ultime armi di Bernie Sanders

Bernie Sanders, il più anziano e socialista tra i candidati della campagna elettorale statunitense,...

Il candidato: Joe Biden

Per Trump non è altro che Sleepy Joe, ma dopo i risultati del Super...

Generazione Z: “vi spiego come si fa politica da influencer”

Raccontare e commentare la politica tramite i social network. È questa la missione di...

Generazione Z: da laureato a giornalista dal Venezuela

Storia di una crisi che mi ha cambiato la vita   Non proprio uno Z, Stefano...

Generazione Z: “Abbiamo molti strumenti, ma alla fine siamo soli”

  Qualcuno diceva che si parla troppo di giovani e troppo poco con loro (sì,...

Cronache dal 4 Marcio — 114esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centoquattordici settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in tanti a essere in movida. È in movida Matteo Renzi che aveva annunciato il suo voto contro la sfiducia a Bonafede come “il voto più difficile della mia carriera”. Per la prima volta non faceva cadere un governo per ambizioni personali. Sono in...

Cronache dal 4 Marcio — 113esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centotredici settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in pochi ad andare al ristorante. Non va al ristorante Attilio Fontana che da Presidente della Lombardia parla di sentimento anti lombardo in Italia. Pare che il Governo voglia addirittura dare più poteri alla Regione. Non va al ristorante il leader del Movimento 5...

Cronache dal 4 Marcio — 112esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centododici settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in molti ad andare sui Navigli. Vanno sui Navigli i milanesi a fare aperitivo. Finalmente torna la Milano da bere. Va sui Navigli Donald Trump dopo aver annunciato che il virus andrà via senza il vaccino. Il virus forse no, ma lui speriamo di...

Cronache dal 4 Marcio — 111esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centoundici settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in molti a tornare al lavoro. Torna al lavoro il capo della Corea del Nord Kim Jong-un riapparso in pubblico dopo che lo si era dato per morto. Peccato, pare che Renzi avesse pronta la dichiarazione: “Se Kim fosse ancora vivo ci direbbe...
2,678FansMi piace
3,075FollowerSegui
1,382FollowerSegui
280FollowerSegui