fbpx

IMPARZIALI, COSTRUTTIVI, ACCESSIBILI

La candidata libertaria: Jo Jorgensen

L’emergenza coronavirus non ha impedito al Partito Libertario di svolgere la propria Convention. Durante...

Justin Amash: chi è il candidato che sfida Biden e Trump?

Il rappresentante del Michigan Justin Amash, eletto con il Partito Repubblicano, ha deciso di...

Vermin Supreme, un candidato contro l’ordinario

Vermin Supreme: il candidato a sorpresa Dopo il Super Tuesday, le Primarie Democratiche hanno decreto...

Latinos e The Squad: le ultime armi di Bernie Sanders

Bernie Sanders, il più anziano e socialista tra i candidati della campagna elettorale statunitense,...

Generazione Z: “vi spiego come si fa politica da influencer”

Raccontare e commentare la politica tramite i social network. È questa la missione di...

Generazione Z: da laureato a giornalista dal Venezuela

Storia di una crisi che mi ha cambiato la vita   Non proprio uno Z, Stefano...

Generazione Z: “Abbiamo molti strumenti, ma alla fine siamo soli”

  Qualcuno diceva che si parla troppo di giovani e troppo poco con loro (sì,...

Cronache dal 4 Marcio — 121esimo Bollettino Settimanale

Anno Domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centoventi settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in molti a volere lo stato di emergenza. Vuole lo stato di emergenza il premier Conte. Come biasimarlo dopo l’accoglienza dei sovranisti olandesi all’insegna di “neanche un centesimo all’Italia”. Vuole lo stato di emergenza anche il segretario Pd Nicola Zingaretti. Tanto il suo partito...

Cronache dal 4 Marcio — 120esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centoventi settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in molti a “essere col popolo”. È col popolo Matteo Salvini che in piazza col centrodestra avverte: “in questa piazza il governo futuro”. Piano con le minacce. È col popolo Giorgia Meloni che tuona contro l’uso della mascherina. Zaia arresterà pure lei? Ma non è...

Cronache dal 4 Marcio — 119esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centodiciannove settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in tanti a essere sicuri di tornare a scuola. È sicuro di tornare a scuola il premier Conte che avverte basta “classi-pollaio”. Concorde il Ministro Azzolina e già questo dovrebbe farci preoccupare. È sicuro di tornare a scuola il Presidente della Conferenza delle Regioni...

Cronache dal 4 Marcio — 118esimo Bollettino Settimanale

Anno domini 20 d.C. (dopo Craxi): a distanza di centodiciotto settimane dalle elezioni del 4 marcio sono in tanti a non mangiare ciliegie. Non mangia ciliegie il Segretario dem Nicola Zingaretti che, dopo la richiesta di Giorgio Gori di trovare una leadership per il PD, mastica, amaro. Non mangia ciliegie il Presidente di Confindustria Carlo Bonomi sempre convinto che “la politica...
2,888FansMi piace
3,803FollowerSegui
1,457FollowerSegui
505FollowerSegui