Comunicati

Orizzonti Politici presenta il Policy Proposal sul Technology Exchange all’evento “We will not bite the dust” del progetto GAP

GAP, Policy Paper

Sabato 26 novembre Orizzonti Politici ha partecipato all’evento “We will not bite the dust – cosa possono fare i giovani per il futuro dell’Europa?”, iniziativa parte del progetto GAP – Giovani Attivisti per la Partecipazione, a Roma presso la Sala Consiliare del I Municipio in via della Greca, 5. È il primo dei 3 eventi organizzati  in collaborazione con le associazioni partner del progetto: “Europiamo”, “Young Sustainable Pathways”, “One Hour For Europe”, “Agenzia per la Promozione dei Giovani”, ed “Europa per l’Italia”.

L’evento, dedicato a giovani under 35, ha visto la partecipazione di esponenti delle istituzioni, del mondo associativo e della politica. Ha offerto l’opportunità di confronto sulla Conferenza sul Futuro dell’Europa grazie alla presentazione della sezione giovanile del Movimento Europeo, insieme allo scambio sui temi di partecipazione giovanile, politiche attive e sostenibilità.

Nel corso dell’iniziativa Francesca Borciani e Nicola Carnevali, membri del team ricerca di Orizzonti Politici, hanno presentato il Policy Proposal “Condividere l’Innovazione: un Framework di Technology Exchange per le Start-up“, un documento sull’implementazione delle dinamiche di technology exchange per favorire la crescita delle start-up nel contesto italiano. Sarà disponibile sul sito a partire da lunedì 28 novembre e sarà oggetto di interlocuzioni con stakeholder del mondo istituzionale e imprenditoriale.

Oltre alla presentazione del Policy Paper, l’evento ha rappresentato l’inizio di un percorso di dialogo costruttivo tra i giovani, le istituzioni italiane che si occupano di imprenditoria giovanile e le altre realtà coinvolte nel settore Start-up.



Condividi:

Post correlati